Seleziona una pagina

In pieno centro storico di Strasburgo improvvisamente vi appare la meravigliosa cattedrale di Notre Dame classificata come Patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1988, capolavoro d’arte dove elementi di arte romanica si completano con elementi di arte gotica. Da rue Merciere si può ammirare lo splendore e l’imponenza della splendida facciata.

Strasburgo fu una delle prime città ad ospitare all’interno della sua cattedrale un orologio astronomico monumento d’arte e di meccanica costruito nelle forme attuali nel corso di diversi secoli; il così detto “Orologio dei Re Magi” unico nel suo genere, costruito rappresentando la processione degli equinozi. Si trattava di una costruzione dotata di una cassa contenente il dispositivo meccanico, un calendario, un astrolabio e la statua della Vergine col Bambino davanti alla quale s’inginocchiavano ogni ora i Re Magi. Una macchina che colpisce per le sue dimensioni che per la difficoltà di realizzazione artistica.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.